Altcoins

Ethereum scivola a $ 1.500 mentre l’hype intorno a Merge si spegne

Il clamore attorno alla rete di Ethereum si era accumulato in seguito all’annuncio che la fusione avrebbe avuto luogo il 15 settembre se tutto fosse andato secondo i piani. Il prezzo di ETH ha visto un enorme aumento in seguito alle notizie, vedendolo toccare oltre $ 2.000, anche se brevemente. Tuttavia, con il passare delle settimane, il clamore attorno al Merge ha iniziato a placarsi man mano che le persone si sono abituate, facendo scivolare il prezzo di ETH.

ETH scivola a $ 1.500

Dopo un’incredibile corsa di 3 settimane, il prezzo di Ethereum sembra aver raggiunto un picco locale. Dopo aver raggiunto $ 2.000, la correzione al ribasso si è rivelata brutale, con il mercato che ha registrato perdite a due cifre. Da parte di ETH, da allora ha perso circa $ 500 di valore, pari a una perdita di circa il 25% per l’asset digitale.

Dal momento che la fusione è ancora in vista, continua a essere un faro di speranza per gli investitori che la criptovaluta non abbia visto l’ultimo del suo rally rialzista. Anche con il calo del prezzo, l’asset si mantiene saldamente al di sopra della sua media mobile a 50 giorni, indicando che gli investitori sono resistenti alla tendenza al sell-off stabilita dai ribassisti.

Ci si aspettava la fine del clamore, ma questo perché l’unione è ancora a circa un mese di distanza. Il sentiment degli investitori dovrebbe riprendersi con l’inizio del nuovo mese del mercato. Inoltre, è molto probabile che questo si trasformi in un evento “compra le voci, vendi le notizie” in cui gli investitori aumenteranno gli acquisti fino alla fusione e al termine del dump.

Grafico dei prezzi di Ethereum da TradingView.com

In tal caso, è probabile che il prezzo di ETH tocchi di nuovo $ 2.000 prima della fusione. L’acquisto e lo staking accelerati di ETH prima dell’aggiornamento trascineranno anche il mercato verso l’alto come in precedenza, inducendo altri come Bitcoin a rivisitare i massimi locali.

Lo staking di Ethereum aumenta

Anche se il prezzo di ETH ha sofferto del calo dell’hype, non ha impedito agli investitori di trarre vantaggio dallo staking sulla rete. Il contratto Ethereum 2.0 ha raggiunto nuovi traguardi con lo staking sin dalla data dell’unione.

Il il totale degli ETH puntati sulla rete ha rapidamente superato i 13,3 milioni, rappresentando circa l’11% della fornitura totale di ETH sul mercato. I dati più recenti mostrano che il totale puntato è ora pari a 13.444.552 ETH.

Si tratta di un dato entusiasmante visto il punto in cui il contratto era all’inizio del mese. Nel solo mese di agosto, ci sono stati circa 153.000 nuovi ETH puntati sul contratto. Questo risulta a circa 36.000 ETH in staking settimanalmente.

Tuttavia, una cosa che è diminuita è il valore in dollari di ETH puntato sulla rete. La scorsa settimana, si era avvicinato a $ 25 miliardi poiché il prezzo di Ethereum era in aumento. Attualmente, il valore in dollari dell’ETH totale puntato è di $ 20,9 miliardi.

Il prezzo di ETH è attualmente in calo del 17,35% negli ultimi 7 giorni. Viene scambiato a un prezzo di $ 1.574 secondo Coinmarketcap, con una capitalizzazione di mercato totale di $ 190 miliardi.

Featured image from CNBC, chart from TradingView.com

Seguire Il miglior Owie su Twitter per approfondimenti di mercato, aggiornamenti e occasionali tweet divertenti…

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button